è come ballare con una gamba sola…

  Ma sei sicuro di aver assaporato tutto il gusto di un tango quando l’hai ballato?   Molto spesso ci dimentichiamo che il tango è anche Poesia. I testi del tango sono delle vere poesie:     Il Tango non è solo passi…. perché tralasciare questa parte così importante del Tango? . Il tango è musica, abbraccio, danza, coreografia, sentimento. Questo lo capisci quando ti godi una tanda ben interpretata. . L’Unesco ha inserito nel proprio Patrimonio Culturale immateriale il Tango nell’anno 2009   Per me, che ormai lo ascolto da tanti anni, ballare un tango senza interpretarne anche il testo è come ballare con una gamba sola.   Il Tango, proprio per le sue origini, ha una grande capacità di rinnovamento. Già lo sai che il tango è una tipica espressione d’arte e sentimento popolare. E’ nato là dove si sono mescolati centinaia di migliaia di immigrati europei, discendenti di schiavi africani e nativi. Per apprezzarlo fino in fondo bisogna proprio conoscere le sue radici profonde e non tradirle: il Tango esprime sentimenti e necessità essenziali, naturali dell’uomo. E’ necessario che chi affronta il Tango sappia che il Tango vuole da lui genuinità, sincerità, semplicità. Ed è proprio perché il Tango è limpido e diretto, perché aggrega e fa comunità indipendente, che è stato censurato nei suoi testi durante gli anni 30/40 e quasi proibito durante la dittatura di Videla. . Il Tango ai nostri giorni aggrega una grande comunità fatta di musicisti, ballerini professionisti, compositori, coreografi, stilisti, gestori di milonghe, associazioni,…..

leggi altro