[Esperienza Festival] Perché questa è diversa…

All’ Elba che è un’isola meravigliosa, puoi sfruttare al meglio i suoi punti di forza, ed incrementare il tuo benessere in modo esponenziale.

.
.
09
.
 .
Ovviamente lo sai però per andarci a ballare ti devi organizzare. 
 .
Non è come raggiungere la Svizzera quando basta passare la frontiera e puoi andare e tornare in giornata.
 .
Qui c’è di mezzo il mare, un mare bellissimo, azzurro e trasparente ma, comunque, un mare.
.
Se decidi di andarci ci devi stare una settimana.
Ed allora davanti ad una proposta allettante come puoi dire di no, si può solo scegliere tra si e si.
Non dimenticare le scarpe per ballare con il costume per la spiaggia e l’88% della tua vacanza tango è realizzata.
.
Quello che però ti accade non potevi prevederlo. 
.
Un paese intero, Marina di Campo, gremita da gente dalla tua stessa passione: il tango.
 .
Certo che 2000 persone fortunate quanto te, questa è la mia cauta stima, influiscono sul turismo locale ma chi se lo aspettava che chi ti affitta la camera balla il tango e prende lezioni alla frazione La Pila.
 .
Per non parlare della proprietaria dell’hotel che vuole imparare ed accenna due passi col marito nella sala d’entrata lasciando sorpresi, per un attimo a bocca aperta, la clientela al bancone.
 .
Il popolo del tango ha contagiato, con il suo prorompente entusiasmo, per una settimana, un intero paese che è già pronto ad accogliere anche te il prossimo anno.
 .
Lancio un grazie agli sforzi dell’organizzazione che è riuscita a superare difficoltà non indifferenti.
.
Lancio un “Grazie Elba”
.
 .
A bailar!
non farti scappare e guarda questo video:
 .
Elba Tango Festival 2015
.
 .

 .

Francesco El Actor 

Ciao e a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.